Gb: scandalo pedofili-vip, Scotland Yard indaga su se' stessa

(AGI) - Londra  - Anche a Scotland Yard, quartiergenerale della polizia londinese, sembra ci sia del marcio. LaMetropolitan Police, la polizia  [...]

(AGI) - Londra, 17 mar. - Anche a Scotland Yard, quartiergenerale della polizia londinese, sembra ci sia del marcio. LaMetropolitan Police, la polizia della capitale britannica, e'stata coinvolta nel terribile caso della rete di pedofili-vipche negli ultimi 35 anni ha abusato sessualmente di minori aLondra. La Metropolitan Police e' sospettata di aver orchestratol'insabbiamento di 14 casi in cui agenti di polizia avrebberocoperto i pedofili-vip, arrivando anche ad ignorare anche ledenuncie presentate dalle vittime delle violenze. Ora, scriveil Daily Mail, sara' la stessa Metropolitan Police ad indagaresu se' stessa. Lo scandalo ha visto, a partire dagli anni 70, deputati,ministri, vertici della stessa polizia, giudici e popstarstuprare minori nel complesso di appartamenti riservato aimembri dei Comuni, 'Elm Guest House' di Rocks Lane nella zonasud-ovest di Londra. Nelle violenze sarebbero stati uccisialmeno tre dei minori abusati nel corso di orge nel complessodi edifici conosciuto come Dolphin Square a Pimlico. (AGI)