Gb: nuove misure anti-jihadisti, ritiro passaporto adolescenti

(AGI) - Londra, 19 ott. - David Cameron, preoccupato dal numerocrescente di giovani britannici che scappano in Siria perunirsi ad Isis dopo aver subito una lavaggio del cervello inpatria, preannuncia una serie di nuove misure anti terrorismo.Tra queste, i genitori o la polizia potranno ottenere che vengaritirato il passaporto ai giovani sedicenni e diciassettenniche si sospetta stiano per lasciare il Paese per andare acombattere in Siria ed Iraq. Sara' poi impedito a quanti sonostati condannati per terrorismo di lavorare con bambini epersone vulnerabili. "Sappiamo che l'estremismo e' un sintomo ma e'

(AGI) - Londra, 19 ott. - David Cameron, preoccupato dal numerocrescente di giovani britannici che scappano in Siria perunirsi ad Isis dopo aver subito una lavaggio del cervello inpatria, preannuncia una serie di nuove misure anti terrorismo.Tra queste, i genitori o la polizia potranno ottenere che vengaritirato il passaporto ai giovani sedicenni e diciassettenniche si sospetta stiano per lasciare il Paese per andare acombattere in Siria ed Iraq. Sara' poi impedito a quanti sonostati condannati per terrorismo di lavorare con bambini epersone vulnerabili. "Sappiamo che l'estremismo e' un sintomo ma e' l'ideologiala causa base. La nuova strategia anti-terrorismo del governoe' un chiaro segnale della scelta che abbiamo fatto dicombattere questa velenosa ideologia con risolutezza edeterminazione, con l'obiettivo di costruire una ancora 'piu'grande' Bretagna", si legge in un articolo di Cameronpubblicato sul Times. Il governo britannico ha stanziato altri 5 milioni disterline per programmi per sradicare dalla comunita' musulmanail virus del radicalismo tra i giovani. Per il premier "bisognaaiutare la maggioranza silenziosa dei musulmani che combattonol'ideologia estremista offrendo un'alternativa positiva"perche' si deve e si puo' essere "buoni musulmani e cittadinibritannici allo stesso tempo" e, conclude, questa "sara' labattaglia di una generazione"Secondo le ultime cifre fornite dalla polizia dei 338 arrestieffettuati in operazioni anti-terrorismo, 157 erano legati alleattivita' jihadiste in Siria e 56 hanno riguardato giovanisotto i 20 anni. (AGI) .