Gb: Camera, piu' fondi per la Difesa per difenderci dalla Russia

(AGI) - Londra, 24 mar. - La Gran Bretagna deve con urgenzaricostruire le capacita' di Difesa cui ha rinunciato dopo lafine della Guerra Fredda per far fronte alle crescenti minacce,esterne, a partire da quelle poste dall'espansionismo dellaRussia di Vladimir Putin. Questa la raccomandazione al governodel premier conservatore David Cameron avanzata dallacommissione Difesa dei Comuni. Per i deputati contro Putinservono: un maggiore deterrente nucleare, piu' carri armati,piu' navi da guerra e aerei. "Il mondo e' ora piu' pericolosoed instabile dalla fine della Guerra Fredda" si legge nelrapporto finale, che cita oltre

(AGI) - Londra, 24 mar. - La Gran Bretagna deve con urgenzaricostruire le capacita' di Difesa cui ha rinunciato dopo lafine della Guerra Fredda per far fronte alle crescenti minacce,esterne, a partire da quelle poste dall'espansionismo dellaRussia di Vladimir Putin. Questa la raccomandazione al governodel premier conservatore David Cameron avanzata dallacommissione Difesa dei Comuni. Per i deputati contro Putinservono: un maggiore deterrente nucleare, piu' carri armati,piu' navi da guerra e aerei. "Il mondo e' ora piu' pericolosoed instabile dalla fine della Guerra Fredda" si legge nelrapporto finale, che cita oltre all'annessione russa dellaCrimea, la minaccia dello Stato Islamico (Isis) e di Boko Haram(Nigeria). "I presupposti su cui si basa l'attuale sistema di delladifesa non sono sufficienti a far fronte a questo clima...ilRegno Unito deve ricostituire le sue capacita' convenzionaliindebolite dalla fine della Guerra Fredda". Per la commissione- che fara' felice gli Stati Uniti - Londra deve rispettarecome minimo l'impegno assunto da tutti i membri della Nato (maquasi da nessuno rispettato) di investire almeno il 2% del Pilnel settore Difesa, ma anche questo "non sara' sufficiente". Secondo i deputati mentre la Russia puo' schierare 150.000soldati in sole 72 ore, la Nato potrebbe riuscire a farealtrettanto solo in 6 mesi. La commissione ricorda come lanuova "punta di lancia", la forza di intervento rapidodell'Alleanza, varata a settembre al vertice in Galles,riuscira' a schierare 5.000 soldati in 48 ore ma solo a partiredal 2016. Nell'analisi dell'attuale situazione delle forze armate diSua Maesta', la commissione deplora che ad esempio la Royal AirForce (Raf) abbia ridotto le sue forze a sette squadroni da 33che erano, mentre le fregate ed i cacciatorpdinieri della RoyalNavy si sono piu' che dimezzate dal 1990. (AGI) .