Gaza: oltre 300 palestinesi morti in 12 giorni, Israele va 'a caccia' dei tunnel di Hamas

Gaza: oltre 300 palestinesi morti in 12 giorni, Israele va 'a caccia' dei tunnel di Hamas

(AGI) - Gaza, 19 lug. - Sono almeno 323 i palestinesi, in granparte civili, morti nei dodici giorni di intensa offensivaisraeliana contro Gaza e piu' di 2.200 quelli feriti. Loriferiscono fonti mediche palestinesi. Come si temeva, ilnumero delle vittime e' aumentato in modo drammatico da quando,nella notte di giovedi', l'esercito israeliano ha aggiuntol'offensiva terrestre ai bombardamenti dell'aviazione e dellaMarina di Guerra. Solo nelle prime 24 ore dell'offensivaterrestre, sono morti piu' di 70 palestinesi, la gran partenelle zone del nord e del sud della Striscia. Questa notte ibombardamenti sono stati particolarmente intensi nei quartieridi Beit Lahia; a Beit Janun, dove un colpo di mortaio delleforze israeliane ha ucciso una famiglia di otto membri, tra cuidue bambini e due minori.

Razzo uccide un beduino israeliano a sud di Israele

Un commando di miliziani palestinesidelle Brigate Ezzedine al-Qassam nella notte e' riuscito ainfiltrarsi attraverso un tunnel e a entrare in territorioisraeliano dalla Striscia di Gaza. Lo hanno reso noto i mediaisraeliani, spiegando che ne e' nato uno scontro a fuoco con isoldati israeliani in cui un miliziano del braccio armato diHamas e' rimasto ucciso e quattro soldati sono stati feriti. Imiliziani sono riusciti a fuggire rientrando nel tunnel, hannoriferito i media. L'esercito israeliano e' pronto a espandereulteriormente nelle prossime la sua offensiva di terra. Lo hariferito una fonte militare alla stampa israeliana. Nonostanteil ferimento di quattro soldati, due in modo lieve, in unoscontro notturno con "terroristi", Israele vuole proseguire lasua offensiva per scoprire i tunnel di Hamas. "In meno di 24ore, Hamas ha perso 13 tunnel e l'esercito ha preso ilcontrollo di tutti e tre", ha riferito la fonte al quotidianoisraeliano, Yedioth Ahronoth. Secondo la fonte, alcuni deitunnel, avevano le 'bocche' d'uscita sull'altro lato delconfine con Israele. L'esercito sta ancora analizzando i tunnele non e' ancora chiaro se i 13 fossero separati oppure inqualche modo collegati tra di loro; no e' neanche chiaro quantitunnel terminassero dentro il territorio israeliano. .