Gay: Elton John pizzicato con busta "D&G"; lui nega, e' photoshop

(AGI) - Londra, 18 mar. - A pochi giorni dalla 'fatwa' controDolce e Gabbana, e' bufera su Elton John, paparazzato daifotografi lunedi' a Los Angeles mentre entrava in uno studio diregistrazione, stretto in una tuta attillata, e con nella manodestra la busta di uno dei negozi dei due stilisti italiani. La popstar britannica, pero', non ci sta a passare peripocrita. Il suo portavoce ha dichiarato al tabloid britannicoDaily Mirror che la foto e' un falso: "Questa foto e' stata'photoshoppata' (dal nome del piu' noto programma difoto-ritocco) perche' non aveva quella busta (bianca

(AGI) - Londra, 18 mar. - A pochi giorni dalla 'fatwa' controDolce e Gabbana, e' bufera su Elton John, paparazzato daifotografi lunedi' a Los Angeles mentre entrava in uno studio diregistrazione, stretto in una tuta attillata, e con nella manodestra la busta di uno dei negozi dei due stilisti italiani. La popstar britannica, pero', non ci sta a passare peripocrita. Il suo portavoce ha dichiarato al tabloid britannicoDaily Mirror che la foto e' un falso: "Questa foto e' stata'photoshoppata' (dal nome del piu' noto programma difoto-ritocco) perche' non aveva quella busta (bianca con illogo "DOLCE & GABBANA" in oro). Aveva con se una ventiquattrorenera". Un portadocumenti molto professionale, piu' in stile conWall Street che con l'abbigliamento sportivo (tuta nera estrisce dorate) indossato da Sir Elton. La querelle a colpi diTwitter' (seguita con assiduita' dallo star system globale edalla stampa) e' iniziata domenica quando Sir Elton si e'dichiarato offeso dopo aver letto un'intervista in cui i duestilisti (dichiaratamente omosessuali come il cantante) sierano detti contrari alla fecondazione assistita per diventare'padri'. Procedura che, secondo loro, avrebbe corso il rischiodi creare "bambini sintetici". Immediata e veemente la replica di Sir Elton, che con ilmarito David Furnish, ha avuto due bambini con una madresurrogata. Contro la premiata ditta 'D&G' e a sostegno dellacampagna di boicottaggio lanciata dalla popstar si sonoschierati, tra gli altri, la tennista lesbica MartinaNavratilova e Victoria Beckham. (AGI) .