Gas: Total cede 20% giacimento a largo Shetland in Scozia

(AGI) - Londra, 16 mar. - Il colosso petrolifero francese Totalsi appresterebbe a cedere il 20% del giacimento gasierooff-shore a grande profondita' di Laggan-Tormore, a 125 km adovest dell'arcipelago scozzese delle Shetland nel mare delNord. Lo riferisce il britannico Financial Times secondo ilquale l'operazione di Total sarebbe solo la prima di una serieda parte delle societa' petrolifere per ridurre l'esposizionein progetti ad alti costi la cui convenienza e' stata ridottadal crollo dei prezzi di greggio e gas. Total, che non hacommentato la notizia, ridurrebbe cosi' l'esposizione nelprogetto dall'80 al 60%.

(AGI) - Londra, 16 mar. - Il colosso petrolifero francese Totalsi appresterebbe a cedere il 20% del giacimento gasierooff-shore a grande profondita' di Laggan-Tormore, a 125 km adovest dell'arcipelago scozzese delle Shetland nel mare delNord. Lo riferisce il britannico Financial Times secondo ilquale l'operazione di Total sarebbe solo la prima di una serieda parte delle societa' petrolifere per ridurre l'esposizionein progetti ad alti costi la cui convenienza e' stata ridottadal crollo dei prezzi di greggio e gas. Total, che non hacommentato la notizia, ridurrebbe cosi' l'esposizione nelprogetto dall'80 al 60%. Per il Ft tra i possibili acquirentil'austriaca Omv, la Kuwait Petroleum Corportion e la giapponeseNippon Oil. La societa' francese continuera' a gestire il giacimentoche dovrebbe entrare in produzione alla fine dell'anno dopo uninvestimento di circa 3,5 miliardi di sterline. A regime laproduzione e' prevista a oltre 150 milioni di metri cubi di gase 90.000 barili di olio equivalente al giorno. (AGI) .