G.B.: il piccolo George compie un anno, Gran Bretagna 'pazza' per il principe paffutello

(AGI) - Londra, 21 lug. - Una festa privata, in quel palazzo diKensington dove viveva anche la principessa Diana, una nonnamancata per le disavventure del destino, per il primocompleanno del principino George. Kate Middleton e William siapprestano cosi' a festeggiare in privato i primi dodici mesidi vita del terzo in linea di successione al trono. Un bimbobiondo, bello e paffuto che, ormai, secondo i tabloid,"cammina abbastanza bene", ricercato dai paparazzi di mezzomondo anche per le sue guance rubiconde (anche se le malelingueha ipotizzato un ampio utilizzo di Photoshop nelle fotoufficiali).-

(AGI) - Londra, 21 lug. - Una festa privata, in quel palazzo diKensington dove viveva anche la principessa Diana, una nonnamancata per le disavventure del destino, per il primocompleanno del principino George. Kate Middleton e William siapprestano cosi' a festeggiare in privato i primi dodici mesidi vita del terzo in linea di successione al trono. Un bimbobiondo, bello e paffuto che, ormai, secondo i tabloid,"cammina abbastanza bene", ricercato dai paparazzi di mezzomondo anche per le sue guance rubiconde (anche se le malelingueha ipotizzato un ampio utilizzo di Photoshop nelle fotoufficiali).

VIDEO: il paffutello principino George compie un anno

Il piccolo George cosi', dopo aver passato il finesettimana nella casa di campagna dei Middleton, con una primafesta giudicata "borghese" dalla stampa britannica di sabatoscorso, stara' lontano dalle macchine fotografiche della grandestampa e dalle telecamere dei canali televisivi, anche se,rivela il London Evening Standard, la coppia reale avrebbeacconsentito a far circolare tre fotografie, anche questeufficiali, del party piu' chiacchierato di questo lugliolondinese. Intanto, alcune immagini sono gia' state diffuse,come quella che ritrae il "Prince of cuteness" (traducibilepiu' o meno con "principe carino") camminare da solo, senzaalcun supporto, al Natural History Museum, tempio londinesedove migliaia di turisti ogni giorno accorrono a vederescheletri di dinosauri e altre meraviglie della natura, spessoportate nel Regno Unito nei gloriosi anni dell'impero. IlLondon Evening Standard ha anche ironizzato, pur con tutte lecautele del caso, sulla fotografia scattata al museo, la cuididascalia parlava di un futuro re che rispettavala "tradizionereale". Forse che, si chiede ora il quotidiano piu' diffusonella capitale, sia una tradizione di casa Windsor "l'esserebipedi"? Ironie a parte, gia' si prevede, per domani, un'ampiacopertura mediatica dell'evento, pur nascosto dalle tende e daidrappi dell'appartamento "1A" (li' si terra' la festa) diKensington Palace. I tabloid, i magazine e le televisioni dimezzo mondo hanno fame di nuovi miti regali da seguire. -E,proprio nel giorno in cui il principe Harry, fratello diWilliam e zio di George, ha dichiarato di "odiare abbastanza"Twitter e gli altri social media (sottraendosi cosi' a granparte del discorso pubblico sui reali piu' glamour al mondo),e' sicuro che la stampa britannica sta cercando in queste oredi fare di tutto per avere piu' informazioni sul primocompleanno del futuro re d'Inghilterra e, soprattutto, futuroragazzo e uomo piu' chiacchierato del reame. (AGI)