Francia: Valls attacca Sarkozy che non chiede voto contro Le Pen

(AGI) - Parigi, 23 mar.- Il premier francese, Manuel Valls, hacriticato il fatto che il capo dell'opposizione, ilconservatore Nicolas Sarkozy, non chieda il voto contro ladestra estrema del Fronte Nazionale (Fn). "La posizione di Sarkozy e' un errore morale e politico",ha detto Valls alla radio Rtl. La reazione del premier socialista arriva dopo che l'expresidente Sarkozy ha detto che il suo partito non appoggera'il candidato socialista nelle circoscrizioni in cui, al secondoturno, si scontrera' con un candidato dell'Fn. Valls haaggiunto che questa posizione "non da' soluzione a nessuno deiproblemi con cui

(AGI) - Parigi, 23 mar.- Il premier francese, Manuel Valls, hacriticato il fatto che il capo dell'opposizione, ilconservatore Nicolas Sarkozy, non chieda il voto contro ladestra estrema del Fronte Nazionale (Fn). "La posizione di Sarkozy e' un errore morale e politico",ha detto Valls alla radio Rtl. La reazione del premier socialista arriva dopo che l'expresidente Sarkozy ha detto che il suo partito non appoggera'il candidato socialista nelle circoscrizioni in cui, al secondoturno, si scontrera' con un candidato dell'Fn. Valls haaggiunto che questa posizione "non da' soluzione a nessuno deiproblemi con cui si confronta l'Ump", il partito di Sarkozy,che domenica e' stato il vincitore del primo turno delleelezioni dipartimentali con il 30% dei voti. Dietro si e'piazzato l'Fn di Marine Le Pen con il 25%, mentre il PartitoSocialista ha superato leggermente il 20% dei voti. Il premier ha assicurato che in quei dipartimenti in cui ilcandidato di sinistra e' stato eliminato, il suo partitochiedera' che si voti contro il Fronte Nazionale "senzaesitazioni". Nella notte Sarkozy aveva invece chiarito che laddove nonci sara' un candidato conservatore, non chiedera' il voto "ne'per l'Fn, con cui l'Ump non ha nulla in comune, ne' per il Ps",la cui politica combatte. (AGI).