Europee: in Germania il partito satirico conquista due seggi

Un successo forse insperato per il partito satirico del comico Martin Sonneborn

Europee Germania partito satirico conquista due seggi
WOLFGANG KUMM / DPA / DPA PICTURE-ALLIANCE
Martin Sonneborn

Un successo forse insperato per il partito satirico del comico Martin Sonneborn in Germania, che alle Europee ad uscire dalle urne, stando alle proiezioni, fino al 2,5% dei consensi, riuscendo a conquistare in questo modo ben due seggi all'Europarlamento. In questo modo i rappresentanti di "Die Partei" (Il Partito) a Strasburgo saranno probabilmente due: lo stesso Sonneborn e il comico della popolare trasmissione "Heute Show" Nico Semsrott. Alle elezioni Ue del 2014, il formazione satirica di Sonneborn aveva ottenuto lo 0,6%.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.