Europee: exit poll Spagna, vince partito socialista di Sanchez; giù popolari e destra Vox

Il partito del presidente socialista è dato al 28,4%, crolla il partito popolare, l'estrema destra di Vox non sfonda 

europee exit poll spagna 
Oscar Gonzalez / NurPhoto
 
Le operazioni di voto a Madrid in occasione delle Europee 2019 

Gli exit poll delle elezioni europee in Spagna confermano il vantaggio del partito socialista del premier Pedro Sanchez (28,4%), il crollo del Parito popolare (17,3%) e il mancato sfondamento dell'estrema destra di Vox che si ferma al 6,5% contro il 13% degli ultimi risultati nazionali. Ciudadanos è dato al 16% e Podemos al 12,4%. La lista Juns di Puigdemont otterrebbe il 2,8%.

Se dovessero essere confermati questi dati, i socialisti otterrebbero 18 seggi (4 in più), i popolari 11-12 (-5-4), Ciudadanos 8 (+6), Podemos 7 (+2), Vox 4-5, la lista di Puigdemont Juns 2-3 e Ahora Repu'blicas 2. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.