Europee: a Cipro è testa a testa tra popolari e comunisti (exit poll)

Disy, il partito del primo ministro Ni'kos Anastasiàdis, avrebbe ottenuto tra il 28% e il 32%. L'estrema sinistra di Akel avrebbe ottenuto tra il 26% e il 30%.

europee cipro 
Iakovos Hatzistavrou / AFP
Un elettore turco cipriota alle urne a Cipro 

A Cipro è testa a testa tra il partito Disy che appartiene alla famiglia del Partito popolare europeo (centrodestra) e il partito comunista Akel, secondo gli exit poll sulle elezioni europee. Disy, il partito del primo ministro Nìkos Anastasiàdis, avrebbe ottenuto tra il 28% e il 32%. L'estrema sinistra di Akel avrebbe ottenuto tra il 26% e il 30%. Molto più indietro i socialdemocratici di DIKO (13-15,5%) e di Edek (9-11%). 

Tutti gli exit poll resi noti qui.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.