Esplosione su una petroliera iraniana nel Golfo. "Attacco terroristico"

La nave ha subito forti danni e sta rilasciando petrolio nel Mar Rosso

L'esplosione che ha mandato in fiamme una petroliera iraniana al largo delle coste saudite, nei pressi del porto di Gedda, è stato un "attacco terroristico" secondo esperti citati dall'agenzia di stampa iraniana Isna. La nave ha subito forti danni e sta rilasciando petrolio nel Mar Rosso. La compagnia petrolifera iraniana (Nioc) sospetta che sia stato un missile a colpire la petroliera.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it