Egitto: Mubarak prosciolto per omicidio, assolto su corruzione

(AGI) - Il Cairo - L'ex presidente egiziano HosniMubarak e' stato assolto dalle accuse di corruzione ed e' statoprosciolto da quelle  [...]

(AGI) - Il Cairo, 29 nov. - L'ex presidente egiziano HosniMubarak e' stato assolto dalle accuse di corruzione ed e' statoprosciolto da quelle di omicidio per l'uccisione di dimostrantianti-governativi nel 2011, nelle proteste che misero fine alsuo potere trentennale. L'ex 86enne ex rais era presente inaula alla lettura della sentenza da parte del giudice dellaCorte d'Assise del Cairo, Mahmud al-Rachidi. Mubarak eraaccusato di aver dato l'ordine alla polizia di sedare larivolta provocando cosi' la morte di 846 manifestanti. Ilmagistrato ha stabilito che non avrebbe dovuto essereprocessato per quelle morti e per questo non e' stato ne'assolt, ne' condannato. Prosciolti dalle accuse di omicidiopure il suo ex ministro dell'Interno Habib al-Adly e sei capidei servizi segreti. Il tribunale ha anche assolto dalle accusedi corruzione e arricchimento illecito lo stesso Mubarak e isuoi due figli, Alaa e Gamal, in relazione alla presuntavendita di gas a Israele a un prezzo inferiore a quello dimercato. Tutti gli imputati erano presenti in aula. Il nuovoverdetto era inizialmente previsto per il 27 settembre ma erastato rinviato dal giudice spiegando che non aveva avuto iltempo per terminare di scrivere le 2.000 pagine dei capi diaccusa. .