Barnier, prima di dicembre constateremo che non c'è accordo sulla Brexit

Barnier, prima di dicembre constateremo che non c'è accordo sulla Brexit 

L'Unione Europea constaterà un mancato accordo con il Regno Unito sulla Brexit "prima del mese di dicembre": lo ha annunciato il capo-negoziatore dell'Ue, Michel Barnier, in una conferenza stampa. "Se si prende il conto alla rovescia di un'uscita fissata dal Regno Unito il 29 marzo 2019 servono alcuni mesi per il tempo della ratifica, che sono incompressibili. Se si sottraggono questi mesi, l'accordo deve essere trovato o la constatazione che non c'è accordo sarà fatta prima del mese di dicembre", ha spiegato Barnier.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it