Battisti: firmato il decreto estradizione, l'ex terrorista è latitante

Battisti firmato decreto estradizione latitante

Il presidente del Brasile, Michel Temer, in carica fino all'1 gennaio prossimo quando si insedierà Jair Bolsonaro, ha firmato il decreto di estradizione del terrorista italiano Cesare Battisti. "Sì, il presidente ha firmato", ha detto alla France Presse una fonte della presidenza del paese latinoamericano. Battisti è considerato oggi un latitante dalla polizia brasiliana, dopo che la Corte suprema ne aveva ordinato l'arresto e lui si era dato alla macchia.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.