Bangladesh: Gentiloni, verifiche in corso su rivendicazione Daesh

(AGI) - New York, 28 set. - Il ministro degli Esteri, PaoloGentiloni, a nome del governo italiano, ha espresso il suocordoglio e la sua vicinanza ai familiari di Cesare Tavella, ilcooperante ucciso in Bangladesh. "Stiamo lavorando perverificare la rivendicazione di Daesh in collaborazione con leautorita' locali che in un primo momento avevano attribuito laresponsabilita' dell'omicidio alla criminalita' comune", haaffermato il ministro interpellato a margine dei lavoridell'Assemblea generale dell'Onu. .

(AGI) - New York, 28 set. - Il ministro degli Esteri, PaoloGentiloni, a nome del governo italiano, ha espresso il suocordoglio e la sua vicinanza ai familiari di Cesare Tavella, ilcooperante ucciso in Bangladesh. "Stiamo lavorando perverificare la rivendicazione di Daesh in collaborazione con leautorita' locali che in un primo momento avevano attribuito laresponsabilita' dell'omicidio alla criminalita' comune", haaffermato il ministro interpellato a margine dei lavoridell'Assemblea generale dell'Onu. .