Yuan ai minimi sul dollaro da dicembre 2010

Pechino, 6 lug. - Lo yuan tocca i minimi degli ultimi cinque anni e mezzo. La People's Bank of China ha fissato oggi la parità della valuta cinese a quota 6,6857 sul dollaro, in calo dello 0,4% rispetto al valore fissato ieri e ai valori più bassi da dicembre 2010, una manovra che per gli analisti potrebbe favorire le esportazioni di Pechino.

 

Di nuovo in forte calo la sterlina, che è a quota 1,2903 sul dollaro alle 13, ora locale, e nel corso della mattinata è scesa fino a quota 1,2798, ai minimi degli ultimi 31 anni. Guadagna invece lo yen, che nel corso della mattinata ha toccato quota 100,67 sul biglietto verde.

 

e.b.

 

06 LUGLIO 2016

 

@Riproduzione riservata