XINJIANG, 130 MLD PER TUTELA RISORSE IDRICHE

Urumqi, 25 gen. - Oltre 130 miliardi di yuan, circa 14,4miliardi di euro, per la tutela delle risorse idriche. A tantoammonta l'investimento che il Dipartimento di gestione dellerisorse idriche della provincia dello Xinjiang ha comunicatoalla stampa, una cifra supera di 4,33 volte il totale investitodurante l'Undicesimo piano quinquennale (2006-2010). Tra ipunti del Dodicesimo piano quinquennale (2011-2015) relativialle opere idriche dello Xinjiang e' previsto: un investimentodi 426 miliardi di yuan (47,5milliardi d'euro) per progetti dicontrollo delle acque e prevenzione dai disastri naturali, 6miliardi (668 milioni circa di euro) per progetti ecologici edi conservazione del suolo e dell'acqua e infine 500 milioni diyuan (oltre 55mila euro) destinati ad altri progetti. WangShijiang, diretto del Dipartimento di gestione delle risorseidriche della provincia dello Xinjiang ha dichiarato che"promuovere la tutela delle risorse idriche equivale apromuovere lo Xinjiang". L'innalzamento del coefficiente diefficienza nell'irrigazione agricola dello 0,01 annuocomportera', un risparmio annuale di circa 5 miliardi di metricubi d'acqua. Per la realizzazione di questo obbiettivo, loXingjiang si concentrera' sul rafforzamento della gestionedelle risorse idriche, con particolare attenzione a uncontrollo scientifico delle acque e conforme alle leggivigenti. .