WWF LODA LA CINA

Durante una conferenza stampa a Bruxelles, Stephan Singer,direttore della politica energetica mondiale del WWF, haosservato che la recente promessa cinese di ridurre leemissioni di anidride carbonica del 40%-45% per unita' di PILrispetto al 2005 e' costruttiva. Singer ha affermato che lapromessa fatta dalla Cina e' molto importante ed e' stataaccolta in modo molto positivo. Egli ha aggiunto, inoltre, chegiudica positivamente anche le azioni intrapreseda India,Brasile, Sud Africa e Indonesia che hanno presentato i proprichiari obiettivi di sviluppo rispetto alle risorse pulite ealla riduzione del disboscamento. .