WU BANNGUO: NON COPIEREMO I PAESI OCCIDENTALI

Pechino, 9 mar. - La Cina non copiera' mai il sistema politicodei paesi occidentali, ha dichiarato oggi il presidente delComitato permanente del Assemblea nazionale del popolo, WuBangguo, esortando i legislatori cinesi a prendere comeriferimento politico l'orientamento del Pcc. Nel corso del suoreport all'assemblea, Wu Bangguo si e' soffermato sulledifferenze tra il sistema politico cinese e quello occidentale,differenze che riguardano numerosi aspetti: dal rapporto delCongresso con il partito alla divisione dei poteri e allaselezione e natura stessa dei rappresentanti politici. Lelunghe precisazioni di Wu circa i differenti sistemi politici el'esortazione ad adeguarsi al particolare sistema cinese sonouna risposta indiretta a coloro che sostenevano la necessita'di adottare in Cina un sistema pluripartitico, la separazionedei poteri e la divisione in due camere. Il discorso haottenuto il consenso dei presenti, tra i quali Dai Zhongchuan,preside della Scuola di legge della Huaqiao University e membrodell'Assemblea ha sottolineato l'importanza di adeguare isistemi politici alle diverse condizioni nazionali, citando ilcaso degli Usa, che hanno un sistema politico molto differenteda quello inglese pur condividendo con la gran Bretagna unaparte importante del background culturale. Dai ha sottolineatoche il vantaggio del sistema socialista e' la capacita' ditrovare risorse per grandi imprese, come dimostrano leoperazioni di soccorso nelle aree terremotate e lo svolgimentodei Giochi olimpici.