WU BANGGUO E IL SUCCESSO DELLA VISITA EUROPEA

Dal 13 al 24 maggio, il Presidente del Comitato Permanentedell'APN cinese, Wu Bangguo, ha svolto una visita ufficiale inEuropa, recandosi in Russia, Austria ed Italia. E' stataun'importante iniziativa diplomatica caratterizzata dallosfondo della situazione internazionale complessa e mutevole edalla galoppante crisi finanziaria globale. Gli obiettivi delviaggio, pienamente realizzati, erano: rafforzare la reciprocafiducia politica, promuovere la cooperazione e intensificare icontatti inter-parlamentari. Wu ha cominciato il suo toureuropeo dalla Russia, quest'anno particolarmente legata allaCina, sia per la ricorrenza del 60� anniversario dell'iniziodelle relazioni diplomatiche tra i due paesi, sia perl'iniziativa de "l'anno della Russia in Cina". Seconda tappadel suo viaggio e' stata l'Austria; durante i colloquiufficiali, i rappresentanti dei due paesi hanno sottolineato irisultati fruttuosi derivanti dalla loro collaborazione equindi espresso l'intento di proseguire su questa strada. Terzaed ultima tappa del viaggio del Presidente del ComitatoPermanente e' stata l'Italia; durante un incontro con ilpremier Silvio Berlusconi, Wu ha dichiarato che la Cina prestamolta attenzione allo sviluppo del partenariato strategico conl'Italia e desidera compiere ulteriori sforzi per renderlo piu'stabile. La Cina e i tre paesi europei hanno espresso ildesiderio comune di consolidare i loro rapporti e di lavorareinsieme per far fronte alle sfide globali come la crisieconomica e il cambiamento climatico. La visita ha evidenziatoquindi la totale volonta' di promuovere la partnershipsino-europea su vari fronti.