Taiwan: identificato 55enne per esplosione al treno

Di Eugenio Buzzetti

 

Pechino, 8 lug. - La polizia di Taiwan ha identificato un uomo di 55 anni come il sospetto responsabile per l'esplosione di ieri sera, ora locale, al treno in viaggio verso la città di Keelung, nel nord-est dell'isola. L'esplosione ha provocato 25 feriti, di cui cinque in gravi condizioni, secondo gli ultimi riscontri.

 

L'uomo, di nome Lin Ying-chang, era stato visto vicino al luogo dell'esplosione e le sue impronte digitali sono state ritrovate sull'ordigno poi esploso. La polizia ha per ora escluso la pista del terrorismo, ma non quella che l'esplosione possa essere stata opera di più di una persona. Resta ancora da capire se l'esplosione sia stata frutto di un atto deliberato o di un incidente.

 

08 LUGLIO 2016

 

@ Riproduzione riservata