REAL ESTATE: PREVISTO CALO DEL 10%

Pechino, 30 mag. - I prezzi della case in Cina scenderannoprobabilmente piu' del 10% quest'anno, grazie alla politicamonetaria prudente attuata dal governo; e' quanto riportato dalBeijing News, citando affermazioni di analisti del settore. Letransazioni relative alle case diminuiranno del 7% nel corsodel 2011, mentre il volume delle vendite potrebbe calare del10%, grazie alle misure per tenere a freno la crescitaeccessiva dei prezzi che ha scoraggiato le speculazioni. Questopotrebbe portare - secondo gli analisti - a una diminuzione nelprezzo degli immobili del 10% per il 2011, come ha affermatoNei Meisheng, direttore della Camera di Commercio cinese degliimmobili. Ad aprile, i prezzi delle case sono cresciuti in 67delle 70 citta' monitorate dal governo; la crescita maggiore e'stata registrata a Urumqi, con un +9,3% rispetto allo stessomese dell'anno precedente. .