PECHINO SIGLA 15 ACCORDI CON ARABIA SAUDITA

Pechino, 1 set. - Cina e Arabia Saudita hanno siglato quindiciaccordi di cooperazione, nei campi dell'energia, della finanza,della scienza, della tecnologia, della cultura, delle risorseidriche e delle costruzioni. E' il bilancio della visita inCina del principe saudita Mohammed bin Salman, che haincontrato il vice premier cinese, Zhang Gaoli durante unvertice per la cooperazione bilaterale. A gennaio scorso, ilpresidente cinese, Xi Jinping, si era recato in Arabia Saudita:durante la visita, i due Paesi hanno elevato le relazioni alivello di partnership strategica complessiva. L'Arabia Sauditae' uno dei primi fornitori, assieme alla Russia, di greggioalla Cina e sta attraversando una fase di trasformazioneeconomica per rendere il Paese meno dipendente dalleesportazioni di greggio e attrarre investimenti stranieri. Ryadsoffre oggi della concorrenza dell'Iran nelle esportazioni digreggio, dopo la fine delle sanzioni occidentali, e prevede dimantenere una quota inferiore al 5% in Saudi Aramco, il gigantedel greggio saudita. Oggi e' prevista al ripartenza di Mohammedbin Salman per il Giappone dove il principe rimarra' fino alprossimo 3 settembre prossimo, a ridosso del summit del G20 diHangzhou, in Cina orientale, che comincia il giorno successivo.Nel corso del summit, il principe saudita potrebbe presentareil piano di riforma economica del Paese, che prevede una spesadi 72 miliardi di dollari nei prossimi cinque anni perdiversificare l'economia interna. .