OMS, IMMAGINI E SCRITTE SUI PACCHETTI DI SIGARETTE

Pechino, 15 lug.- Gli esperti sollecitano la Cina a informarei fumatori con immagini da stampare sui pacchetti di sigarette,dopo che l'Organizzazione mondiale della sanita' ha stilato il7 luglio un rapporto sull'epidemia globale di tabacco. Secondoesperti della Tobacco Free Initiative, solamente il 23,2 %della popolazione adulta cinese sa che il tabacco puo' causareinfarto, ictus e cancro ai polmoni. Secondo l'articolo 11 delFramework Convention on Tobacco Control (FCTC), firmato daPechino nel 2003, si devono stampare immagini e scritteinformative dal forte impatto sui pacchetti di sigarette;l'articolo sarebbe dovuto entrare in vigore in Cina dal gennaio2009, ma ancora non si vedono gli effetti. Come ha affermato Jiang Yuan, vice direttore del ChineseCenter for Disease Control and Prevention, "l'unico passo inavanti e' stata la scritta 'Fumare e' dannoso', pubblicatadall'ottobre del 2008, ma in caratteri piccoli e senzarisaltare rispetto al colore della confezione". .