MAR CINESE MERIDIONALE, RISOLUZIONE CON IL DIALOGO

Pechino, 28 giu. - La Cina ha sempre sostenuto la necessita' dirisolvere le dispute relative al Mar Cinese Meridionaleattraverso trattative bilaterali; ad affermarlo il portavocedel Ministero cinese degli esteri, Hong Lei, nel corso di unaconferenza stampa. Le parole sono state la risposta a unadomanda su una risoluzione approvata lunedi' dal senato Usasull'"uso della forza" da parte della Cina nel Mar CineseMeridionale. "La liberta' di navigazione nella zona non e' maistata toccata dalle dispute, e non e' mai esistito un taleproblema" ha spiegato Hong, aggiungendo che la disputa riguardala sovranita' di alcune delle isole Nansha e la demarcazione incerte zone del mare. Domenica, Cina e Vietnam avevano promesso di risolvere ilproblema tramite negoziati. .