MALTEMPO, 3 DONNE CINESI AFFOGANO IN UN SOTTOPASSO A PRATO

(AGI) - Prato, 5 ott. - Il maltempo uccide a Prato: Tre donnecinesi, riferiscono fonti dei Vigili del fuoco, son statesorprese in un sottopassaggio mentre erano in auto per recarsial lavoro. Le donne non sono riuscite a lasciare il veicolo esono morte annegate. I primi due corpi sono stati estratti dai parenti dellevittime, il terzo dai sommozzatori di Firenze. Nel sottopassoe' stata trovata un'altra automobile ma senza passeggeri. Oltrecento gli interventi eseguiti dei Vigili del Fuoco nellaprovincia; numerosi allagamenti si registrano nelle province diPistoia, Prato e Firenze. Nella regione Toscana l'allertameteo resta valida fino alle ore 12.Il sottopasso dove questa mattina sono morte annegate trecittadine cinesi e le due auto rimaste intrappolate dall'acqua,sono state poste sotto sequestro e la procura di Prato aprira'un'inchiesta per chiarire cause e dinamica della vicenda. Lo hariferito l'assessore alla sicurezza del comune di Prato. Ilsottopasso e' alto circa 5 metri e, secondo quanto hannoriferito i vigili del fuoco, era quasi completamente invasodall'acqua. All'interno del sottopasso si trovano alcune pompe chedovrebbero servire proprio ad evitare allagamenti: l'ipotesi e'quindi che durante le forti piogge di questa notte le pompe nonabbiano funzionato correttamente. In questo momento i vigilidel fuoco stanno continuando a lavorare per svuotare ilsottopasso con l'aiuto delle idrovore. I lavori di svuotamentoe messa in sicurezza del sottopasso dovrebbero concludersientro un paio d'ore . .