LAGARDE: PIU' SPAZIO PER LE ECONOMIE EMERGENTI NEL FMI

Pechino, 9 giu. - "Il Fondo Monetario Internazionale (FMI)dovrebbe dare piu' spazio alle economie emergenti". E' quantoe' stato dichiarato da Christine Lagarde, ministro francesedelle Finanze e candidata alla presidenza del FMI, durante isuoi incontri in Cina con il vicepremier Wang Qishan, ilministro degli Esteri Yang Jiechi, il ministro delle FinanzeXie Xuren e il governatore della Banca centrale Zhou Xiaochuan."Le riforme realizzate dal FMI dovrebbero essere piu' inclusivee diversificate " ha aggiunto la Lagarde. "Il FMI trova la sualegittimita' nell'accuratezza con la quale riesce a rifletterela reale situazione delle economie dei vari paesi, percio' unadelle priorita' per il futuro e' aumentare la presenza delleeconomie emergenti". Il ministro francese si e' poi dettaottimista riguardo la sua nomina alla guida del FMI,aggiungendo che l'organizzazione internazionale appartiene atutti i 187 paesi membri e che la scelta del direttore generaledovrebbe essere aperta, trasparente e basata sul merito. .