INVITO ALL'EUROPA A CONTENERE IL PROIBIZIONISMO

Sun Yongfu, direttore della Divisione europea del ministero delCommercio, ha affermato che sullo sfondo della crisifinanziaria mondiale, l'aumento delle frizioni nel commerciobilaterale tra Cina e Europa e' aumentato in seguito allacrescita del fatturato. E che alcune cause, indagini e sentenzesono evidentemente irregolari e non corrispondenti allenormative della WTO. In merito, la Cina ha gia' sottopostoalcuni casi all'attenzione dell'organizzazione. Sun Yongfu haricordato che i leader cinesi hanno espresso in molte sedi ildesiderio di superare le difficolta' insieme ai paesi europei,lanciando segnali di ferrea opposizione al protezionismo eadottando nel contempo delle iniziative concrete. Sun ha poiconcluso l'incontro auspicando un freno al protezionismo daparte dell'Italia.