INDUSTRIA NAVALE CRESCE DELL'11%

Pechino, 13 feb. - L'industria navale cinese nel 2008 hacontribuito per il 9.87% al PIL del Paese. I rapportisull'economia marina dimostrano che l'industria navale,compresa la pesca, i trasporti, il turismo e la costruzione dinavi, e' cresciuta dell'11%. I pilastri fondamentalidell'economia navale erano la tradizionale industria deitrasporti, il turismo e la pesca che contribuivano al 77,69%del valore totale dell'economia marina. Il portavoce della SOA,Li Haiqing ha dichiarato che, a seguito della crisi, e' statoil settore della costruzione di navi, con un aumento del 36.4%,a contribuire alla crescita. L'industria marina ha inoltreimpiegato 32.18 milioni di persone, 670mila in piu' rispettoallo scorso anno. Il valore del prodotto lordo nell'area BohaiBay Rim e' stato di circa 113 miliardi di euro, mentre quellodell'area del delta del Fiume Yangze e' stato di circa 108miliardi di euro.