Fmi: Baroin, la Cina e' favorevole a Christine Lagarde


(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Parigi, 24 mag - Il ministro
del Bilancio e portavoce del governo francese, Francois
Baroin ha detto stamani che la Cina vede con favore una
possibile candidatura del ministro francese dell'Economia,
Christine Lagarde, alla direzione del Fondo monetario
internazionale. "I cinesi sono a favore della nomina di
Christine Lagarde," ha detto Baroin a radio Europe 1. Il
ministro ha aggiunto peraltro che non tocca alla Francia
esprimersi per prima sulla successione di Dominique
Strauss-Kahn alla guida dell'istituzione di Washington.
"Quello che sta prendendo forma e' un consenso a livello
europeo, ma lei capira', date le circostanze delle dimissioni
del direttore del Fmi (accusato di violenza sessuale negli
Stati Uniti, ndr), che non e' la Francia a doversi esprimere
per prima", ha detto Baroin. Il sostegno internazionale per
una possibile candidatura di Christine Lagarde sta
crescendo, ma la sua candidatura non e' stata ancora
formalizzata. "E' ancora troppo presto per dire" se
Christine Lagarde sara' candidata, ha detto Baroin, che ha
rifiutato di dire se il presidente americano, Barack Obama
fornirebbe il suo sostegno a questa opzione. "Non vogliamo
intraprendere alcuna azione che potrebbe essere interpretata
come una forma di sfida ai Paesi emergenti, e nessun gesto o
segno di arroganza, date le circostanze", ha detto il
ministro.
Mai-Y-


(RADIOCOR) 24-05-11 09:43:28 (0089) 3 NNNN