EXPO SHANGAI: INAUGURATO LO STAND DI BOLOGNA

(AGI) - Bologna, 4 mag. - E' stato ufficialmente dato il via,ieri, all'avventura cinese di Bologna con il taglio del nastrodello stand. Vittoria Lanza e Li Tang, due studentesse dellalaurea congiunta tra l'Universita' di Bologna e l'Universita'Tongji di Shanghai in Ingegneria dell'automazione, hannotagliato il nastro per l'apertura dello stand. Tantissimi ivisitatori fin dalle prime ore di apertura, affascinati inparticolare dalle "biciclette" installate presso lo stand:centinaia i cinesi che hanno fatto la fila per una "pedalatavirtuale" tra le vie della citta'. Il commento piu' comune:"Che bello poter essere a Shanghai e pedalare nelle strade diuna citta' cosi' bella". Molti si fanno fotografare appoggiatialle colonne del porticato, portandosi cosi' a casa un ricordodi Bologna. Successo anche per le stazioni bluetooth, i totemmultimediali dai quali i visitatori possono scaricare sultelefonino le informazioni su cultura e universita', sistemaeconomico e turismo. Il 1 maggio, in occasione dell'aperturadell'Expo e dell'inaugurazione del Padiglione Italiano, hafatto visita allo stand di Bologna anche il Ministroall'Ambiente, Stefania Prestigiacomo, accompagnatadall'Ambasciatore italiano in Cina, Riccardo Sessa, e dalladelegazione di rappresentanza italiana. Il Ministro, che hafatto il tour dello stand, si e' complimentato per il raccontodella citta' e ha inaugurato il libro dei visitatori con lafrase "W Bologna, W l'Italia". La citta' delle Due Torri e'stata selezionata, assieme ad altre 45 citta' del mondo, da unagiuria internazionale come esempio di eccellenza nel campodelle pratiche urbane, in particolare su quattro tematiche:cultura e creativita', innovazione tecnologica, diritti umani epartecipazione sociale, trasformazioni urbanistiche einfrastrutturali. E' la prima volta, nella storia delleEsposizioni Universali, che le citta' sono protagoniste di unExpo. A Bologna, modello virtuoso di citta' vivibile, e' statoofferto dagli organizzatori uno spazio espositivo gratuito di406 metri quadrati nell'area dedicata alle citta', l'UBPA"Urban Best Pratices Area", all'interno del Padiglione B3-2. .