D: In seguito ad un nostro viaggio di affari in Cina, abbiamo preso dei contatti con varie aziende e dovendo strutturare una presenza in loco abbiamo bisogno di raccogliere maggiori informazioni per valutare con esattezza come poter procedere.

R: 1) E' possibile fornire ad un cliente/agente cinese merce in conto vendita, e procedere alla fatturazione in un momento successivo. Il venditore naturalmente si accolla i rischi relativi. Sara' necessario il relativo contratto, che dovra' includere anche disposizioni relative alle questioni doganali: se la merce viene importata subito in Cina, sara' necessario il pagamento di dazi ed IVA, oppure la merce dovra' essere immagazzinata in zone cosiddette 'bonded areas', che vengono considerate al di fuori del confine doganale cinesein magazzini all'uopo identificati e registrati presso le dogane competenti. In questo caso, quando la merce viene venduta, sara' sdoganata, con pagamento di dazi e iva e fatturata dal venditore.

2) Consigliamo di rivolgersi al Vostro spedizioniere di fiducia per le indicazioni relative all'ammontare dei dazi doganali per merce specifica.

3) Hong Kong si trova al di fuori del confine doganale cinese e pertanto uno sodganamento ad Hong Kong non comporta l'importazione in Cina. Da Hong Kong alla Cina occorrera' una ulteriore pratica doganale. L'inoltro in Cina in assenza di ulteriore pratica doganale e' illeggittimo e potrebbe comportare il reato di contrabbando.

4) L'importazione temporanea e' consentita soltanto in determinate situazioni. Le piu' comuni sono quelle legate alle necessita' di fiere ed esposizioni, oppure alla presenza di un processing contract. In base a tale contratto, stipulato con una societa' che svolga lavorazione per conto terzi, i materiali o i semilavorati vengono lavorati in Cina ed il prodotto finito viene esportato verso un altro paese. Il processing contract deve essere preventivamente approvato dalle competenti amministrazioni ed e' soggetto a restrizioni severe, che devono essere verificate luogo per luogo e prodotto per prodotto, previo specifico mandato professionale.