CNPC E CHEVRON DANNO IL VIA A PROGETTO IN SICHUAN

Pechino, 24 feb. - China National Petroleum Corporation (CNPC)ha avviato ufficialmente il progetto di cooperazione estera peril gas naturale del bacino del Sichuan. Le riserve del progettooccupano una superfice di quasi 2000 chilometri quadrati e sonosituate tra la provinicia del Sichuan e la parte nord-orientaledella municipalita' di Chongqing.Nel dicembre 2007 CNPC eChevron, azienda petrolifera statunitense con sede inCalifornia, avevanp siglato un accordo di produzione esfruttamento congiunto delle risorse di gas naturale delladurata di 30 anni. Nel periodo di valutazione, sviluppo eproduzione Chevron assumera' il ruolo di gestore, in seguito lagestione verra' affidata a CNPC. La stima dei costi e' affidataunicamente a Chevron, il recupero spese e la divisione degliutili delle due parti sono in conformita' con le specifichecontrattuali, il 51% a CNPC e il 49% a Chevron. -