Cina: TCL annuncia investimento per schermi a cristalli liquidi

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 19 nov - TCL, primo produttore cinese di apparecchi televisivi, ha annunciato la costruzione di uno stabilimento, in partnership con Shenzhen Shenchao Technology, per la produzione di schermi a cristalli liquidi con tecnologia TFT transistor su film sottile con un investimento previsto di 24,5 miliardi di yuan (3,6 miliardi di dollari). La produzione i niziera' nel 2011.
Il mercato mondiale di questi schermi, nel 2008, e' stato di oltre 92 miliardi di dollari e si prevede che salga a 133miliardi entro il 2015.