CINA SI OPPONE ALL'INGERENZA USA

Pechino, 21 set.- Sul possibile intervento di Usa e Asean sullaquestione del Mar Cinese Meridionale, la Cina si opponeall'ingerenza di Paesi non coinvolti nel problema. La portavocedel ministero degli esteri cinese Jiang Yu ammonisce che ilproblema del Mare Cinese Meridionale e' solo un conflittoriguardante la sovranita' territoriale nonche' gli interessi ei diritti marittimi di due Paesi, non un problema fra Cina eAsean, ne' un problema di carattere regionale o internazionale.La Cina persiste sulla linea della sospensione del conflitto edello sviluppo comune. .