CINA: SI DIMETTE LU WEI, IL POTENTE "CONTROLLORE" DI INTERNET

Pechino, 29 giu. - Si e' dimesso Lu Wei, il potenteresponsabile di Internet e della cybersecurity in Cina. Lorivela l'agenzia Xinhua. Lu, indicato dalla rivista Time comeuno dei 100 uomini piu' potenti del mondo nel 2015, era dal2013 alla guida dell'organismo statale che controlla affinche'le informazioni online dannose per il paese non entrino inCina. Lascia il posto al suo vice Xu Lin, entratonell'organismo di cyber-sicurezza nel 2015. Lu e' stato ilcensore di colossi come Facebook, Twitter e Google. Ilsuccessore Xu e' stato per due anni ministro della Propagandadella municipalita' di Shanghai, lavorando a stretto contattocon l'attuale presidente cinese Xi Jinping, quando quest'ultimoera il numero uno a Shanghai. .