Cina: Shenhua investe 1, 5 miliri di dollari per megapolo carbonifero

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 06 apr - Shenhua Energy, primo produttore carbonifero cinese ha annunciato un investimento di 10 miliardi di yuan (1,5 miliardi di dollari) per realizzare un grande centro di trattamento del carbone al confine con la Mongolia interna. Saranno realizzati impianti di lavaggio del carbone per 6 milioni di tonnellate anno, produzione di metanolo per 4,8 milioni di tonnellate in aggiunta a 300mila di residui pesanti (tar), produzione di coke (2,4 milioni di tonnellate). La localita' prescelta e' Wulate che sorge in prossimita' della frontiera di Ganqimaodu con la Mongolia da cui transitano annualmente oltre 7 milioni di tonnellate annue di carbone importato.