Cina: Produttori auto domestici si rafforzano

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 10 feb - A gennaio i principali produttori domestici di auto in Cina hanno registrato un aumento delle vendite. Le vendite mensili di Chery hanno superato le 35mila unita', il valore piu' alto da quando e' stata fondata la societa' nel 1997. Le vendite giornaliere hanno superato le 2mila unita' per cinque giorni consecutivi dall'entrata in vigore della riduzione delle tasse, con un aumento del 50% rispetto alla media precedente. Geely ha venduto 28.502 automobili a gennaio, con un incremento del 14,5% su base annuale. BYD ha registrato un aumento record delle vendite mensili dei due modelli a bassa emissione, che hanno sfiorato quota 20mila.