Cina: Piano di incentivi agli agricoltori per l'acquisto di auto

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 17 mar - Il Governo cinese ha varato un piano di incentivi agli agricoltori per l'acquisto di automobili allo scopo di incrementare le vendite di veicoli nelle aree rurali. L'esecutivo di Pechino stanziera' 5 miliardi di yuan (732 milioni di dollari) per il piano che prevede sussidi rispettivamente del 10 e del 13% per le autmobili e i motocicli acquistati. Fino al 31 dicembre 2009, gli agricoltori che acquisteranno veicoli commerciali leggeri e minivan riceveranno uno sconto del 10% con un tetto massimo di 5mila yuan (562,8 euro). Per i motocicli, la riduzione e' invece del 13% con un tetto massimo di 650 yuan (73,16 euro) e le agevolazioni saranno valide fino al 31 gennaio 2013.