Cina: passa in seconda posizione tra i detentori di Treasury Usa

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 19 feb - Il Giappone ha di nuovo superato la Cina nella classifica dei Paesi che detengono il maggior numero di titoli in dollari del Tesoro statunitense. La Cina dopo aver toccato un massimo storico a meta' dell'anno (piu' di 800 miliardi) ha chiuso il 2009 con un portafoglio di oltre 755 miliardi mentre quello del Giappone ammontava a oltre 768 miliardi. In particolare, nel dicembre 2009 Pechinio si e' disfatta di 34 miliardi di dollari. Su base annua i Paesi che hanno incrementano maggiormente gli investimenti in titoli del Tesoro Usa sono, oltre al Giappone, il Regno Unito, il Canada e il Brasile. Pechino ha incrementato il portafoglio, rispetto al dicembre 2008 di 28 miliardi di dollari ma il dato supera i 103 miliardi se si aggiunge i titoli acquistati dall'Autorita' monetaria di Hong Kong.