Cina: Hsbc prevede di triplicare collocamento (dim sum) bon in yuan

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 28 mar - HSBC Holdings che guida il mercato dei collocamenti di obbligazioni in yuan (cosiddetti dim sum bonds) aperte agli investitori stranieri prevede di triplicare i volumi di questo segmento nel 2011 superando i 120 milioni di yuan (18 miliardi di dollari Usa) e con la concreta possibilita' di arrivare a 150 miliardi. HSBC secondo dati Bloomberg controlla il 45% del mercato di questi titoli che nel 2010 ha totalizzato 35,7 miliardi di yuan. Il piu' grande dei profitti continua a essere appannaggio delle imprese di Stato con 224 miliardi di yuan e una crescita annua del 25%. Seguono quelle a partecipazione estera con oltre 181 miliardi di yuan di profitti e una crescita solo lievemente superiore (26%).