Cina: General Motors raddoppia nei camion leggeri

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 06 set - FAW-GM, joint venture cinese tra General Motors e First Auto Work che produce veicoli commerciali leggeri (marchio Jefang) ha annunciato la costruzione di un nuovo stabilimento a Harbin, in aggiunta a quello esistente localizzato a Quijing nella Provincia dello Yunnan. L'obiettivo e' di portare la capacita' produttiva del gruppo a 200mila unita'. Il nuovo stailimento potrebbe essere operativo gia' nei primi mesi del 2011.
Il mercato cinese dei veicoli commerciali leggero dove FAW-GM si posiziona in quarta posizione e' stato di 1,5 milioni di unita' vendute nel 2009 e dovrebbe crescere a 1,8 milioni quest'anno. Nei primi otto mesi di quest'anno FAW-GM che opera nella fascia alta del mercato, caratterizzata da buoni margini di redditivita', ha venduto 61mila unita' nei. Nel 2009 il gruppo GM, presente sul mercato cinese con diverse joint ventures (FAW-GM, GM-SAIC, GM-SAIC-Wuling) ha venduto 1,8 milioni di veicoli. Nel mese di agosto di quest'anno le vendite di sole vetture anno superato le 181mila unita'.