Cina: Fitch conferma rating sovrano lt A+ in valuta estera AA- in valuta locale

(Il Sole 24 Ore Radiocor) -Pechino, 15 gen - Fitch Ratings ha confermato il giudizio sul rating sovrano della Cina per il debito a lungo termine in valuta estera e locale rispettivamente in categoria A+ e AA-.Positiviil giudizio sulla posizione finanziaria esterna ("eccezionalmente forte"), le performance macroeconomiche, il basso indebitamento dello Stato. Qualche interrogativo rimane invece sul settore bancario anche perche' l'economia cinese ha un rapporto investimenti/pil eccezionalmente alto: 47%. Nel 2009 l'erogazione di credito bancario e' cresciuta del 30%. A rischio e' la qualita' degli asset bancari. Fitch rileva in particolare l'esposizione delle banche circa il 25% degli attivi) verso il settore immobiliare e quindi la loro vulnerabilita' di fronte a eventuali correzioni dei valori di mercato nel comparto residenziale, uffici e commerciale.