Cina: crescita accelera nel secondo trimestre (Governatore)

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 01 lug - Zhou Xiaochuan, governatore della Banca centrale cinese (People's Bank) ha dichiarato ieri in un'intervista a conclusione di una riunione della Banca dei Regolamenti Internazionali, che il tasso ndi crescita del pil cinese nel secondo trimestre di quest'anno dovrebbe essere salito rispetto ai primi tre mesi dell'anno, per il quali il dato ufficiale e' stato del 6,1 per cento. Rispondendo ai giornalisti Zhou ha invece negato che la leggera riduzione nel quantitativo di titoli del Tesoro Usa detenuti dalla Banca Centrale abbia influito negativamente sulla parita' del dollaro. Ha invece confermato che e' intenzione della Cina diversificare le valute con cui vengono effettuate le transazioni commerciali e in questo senso ha confermato l'intenzione di proseguire nella conclusione di accordi internazionali sul modello di quelli siglati col Giappone.