Cina: costruira' oleodotto in Ciad

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 02 lug - CNPC (China National Petroleum Corporation) ha annuniciato l'avvio dei lavori per la realizzazione di un oleodotto di 300 chilometri che colleghera' i giacimenti di Koudalwa con la raffineria di Koudalwa, situata a nord della capitale del Ciad, N'Djamena. Il Ciad ha iniziato a produrre petrolio nel 2003 e attualmente la produzione e' stimata in 170mila barili giorno. Ulteriori quantitativi dovrebbero provenire ora dai giacimenti della regione del Chari-Baguirmi con un potenziale di 60mila barili al giorno.