Cina: Consiglio di Stato studia Protocollo Kyoto e diritti emissione

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 25 mar - Il Centro studi sullo sviluppo economico del Consiglio di Stato cinese (State Council Development Research) ha pubblicato nel suo ultimo quaderno mensile uno studio dettagliato su come la Cina e altri Paesi emergenti potrebbero entrare a far parte degli accordi di Kyoto per la riduzione dei gas serra. Il principio di fondo e' quello di riconoscere ai Paesi in via di sviluppo una maggior quota di diritti per nuove emissioni rispetto ai Paesi gia' industrializzati, e di allargare poi lo scambio a livello internazionale oltre agli attuali limiti.