Cina: cambio guardia a SMIC prelude a possibile fusione con Huahong NEC

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 10 nov - Cambio della guardia alla SMIC, primo produttore cinese di circuiti integrati,controllata dallo Stato. Il fondatore della societa', Richard Chang e' stato rimpiazzato nel ruolo di chief executive da David Wang, proveniente da un'azienda con corrente (Huahong NEC) con un passato anche ad Applied Materials, primo produttore mondiale di sistemi per la produzione di microchip. Il motivo, secondo gli analisti, va ricercato nella crescente insoddisfazione delle Autorita' cinesi per le performance di SMIC (chiude i conti in rosso da quattro anni) e per il mancato consolidamento delle societa' operanti nel settore. A Wang viene rimproverato in sostanza di non aver promosso un processo di aggregazione per acquisire maggiori bonomie di scala. Il cambio della guardia potrebbe essere seguito, entro breve, da una fusione tra Huahong NEC e SMIC.