Cina: Banca Centrale alza tasso riserve minime obbligatorie

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Pechino, 14 gen - La Banca del Popolo della Cina (Pboc), banca centrale cinese, ha alzato i tassi sulle riserve minime obbligatorie di 50 punti base a partire dal 20 gennaio. E' il primo rialzo per il 2011, che fa seguito ai sei aumenti nel corso del 2010, per tentare di tenere a freno l'inflazione. Settimana prossima verranno diffusi i dati sull'inflazione per dicembre e per l'intero 2010.