CINA-TAIWAN: DELEGATO CINESE, "CINA RISPETTA SISTEMA SOCIALE DI TAIWAN"

di Eugenio Buzzetti

Twitter@Eastofnowest


Pechino, 27 giu. - Le proteste di ieri a Taipei non fermano il processo di riconciliazione tra Taiwan e la Cina, che oggi, tramite l'inviato a Taipei, Zhang Zhijun, ha fatto sapere di rispettare il sistema sociale di Taiwan. Con questo messaggio il responsabile per il governo di Pechino delle relazioni con l'isola ha risposto alle proteste che ieri si sono scatenate a Taipei, dove un gruppo di dieci manifestanti è stato arrestato per manifestazioni anti-cinesi. Alcuni di loro hanno anche cercato di fermare l'auto a bordo della quale si trovava l'alto funzionario cinese, in quella che è la prima visita di un personaggio dell'elite politica cinese a Taiwan, dal 1949, quando Mao Zedong proclamò la nascita della Repubblica Popolare Cinese con capitale Pechino.

"Sappiamo che la gente di Taiwan ama molto il sistema sociale e lo stile di vita che hanno scelto - ha dichiarato Zhang Zhijun - In Cina rispettiamo le scelte dei taiwanesi". Zhang si è incontrato oggi con il sindaco di Nuova Taipei, la città più popolosa dell'isola, Chen Chu, esponente del Democratic Progressive Party, partito di opposizione al governo di Ma Ying-jeou e favorevole all'indipendenza dell'isola da Pechino. Nonostante le posizioni di partenza contrarie tra i due politici, l'incontro è stato accolto con favore anche dai dirigenti dello stesso DPP. In un post su Facebook, la presidente del partito, Tsai Ing-wen, ha auspicato per le due capitali cinesi "interazioni più amichevoli che coprano tutti i partiti politici e le classi sociali", precisando che non si verifichino "prerequisiti politici in futuro".

I rapporti tra i due lati dello Stretto di Formosa, che divide Taiwan dalla Cina Popolare, hanno visto nello scorso mese di febbraio il primo incontro politico tra i due delegati per la politica con la controparte in un vertice a Nanchino, dove Cina e Taiwan hanno parlato anche della possibilità di aprire sedi di rappresentanza nei reciproci Paesi. A dividere le due sponde dello stretto, negli ultimi mesi, è stata la prima approvazione del patto sul commercio tra Pechino e Taipei, fortemente avversato dall'opposizione e da una parte del Paese, soprattutto le piccole e medie imprese, che teme di perdere quote di mercato a favore dei concorrenti cinesi. In base all'accordo, Taiwan aprirà 64 settori della propria economia alla Cina, che invece favorirà gli investimenti provenienti dall'isola in circa ottanta campi del settore dei servizi. Le proteste, animate soprattuto dagli studenti hanno portato all'occupazione, per tre settimane, dello Yuan legislativo, il parlamento dell'isola, prima di ritirarsi dopo che il parlamento aveva approvato le richieste dei manifestanti, ovvero di approvare una legge di supervisione prima di continuare l'iter legislativo di approvazione del patto con la Cina.

27 giugno 2014

 

ALTRI ARTICOLI:

 

 

PIAZZA LIU XIAOBO A WASHINGTON "UNA FARSA"

 

XINJIANG, 9 CONDANNE FINO A 14 ANNI PER TERRORISMO

 

PRIMA CONFERENZA ITALIA-CINA SU DIPLOMAZIA CULTURALE

 

MONDIALI: ITALIA VITTIMA "MALEDIZIONE" CONDUTTRICE CINESE

 

LI PENG PUBBLICA MEMORIALE, MA NON PARLA DI TIAN'ANMEN

 

CINA VUOLE UNA BANCA REGIONALE PER L'ASIA PACIFICO ENTRO IL 2015  

 

CCTV, IN ONDA IMMAGINI INEDITE ATTACCO TIAN'ANMEN  

 

BANCA CENTRALE: RISCHIO DEFAULT IN ALCUNI SETTORI

 

CAMBI: USA A CINA, LIBERALIZZARE LO YUAN

 

HONG KONG RISPONDE AL GLOBAL TIMES, NESSUN CONFRONTO CON I CINESI

 

SPAGNA ARCHIVIA ACCUSE A JIANG, PECHINO "BENE"

 

GOVERNO: MATTEO RENZI INCONTRA MENG JIANZHI

 

Intervista a Paolo De Troia TESTI DI LETTERATURA CINESE  SCELTI E TRADOTTI DA BERTUCCIOLI

 

INTERVISTA A DAVIDE CUCINO, LA CINA CHE HO VISSUTO ALLA CAMERA 

 

XINJIANG, 380 ARRESTI NEL PRIMO MESE DI CAMPAGNA ANTI TERRORISMO  

 

REFERENDUM A HONG KONG, CINA: "UNA FARSA"  

 

HSBC: MANIFATTURIERO TORNA IN ESPSANSIONE

 

PEOPLE'S DAILY: PIU' REGOLE PER CONSUMO DI CARNE DI CANE  

 

ENI FIRMA CONTRATTO CON CNOOC PER ESPLORAZIONE MAR CINESE DEL SUD   

 

CINA, ACCORDI PER 3,4 MILIARDI DI EURO CON LA GRECIA

 

PALAZZO STROZZI, PASSAPORTO A LEONARDO DA VINCI

 

IRAQ, I GIGANTI DEL GREGGIO CINESE SI PREPARANO A EVACUARE

 

SANZIONATI 8 GIORNALI PER FALSE NOTIZIE MONDIALI: SCOMMESSE PER 88 MLN DI EURO IN CINA

 

CNPC-GAZPROM: AD AGOSTO VIA AI LAVORI PER LA CONDOTTA

 

LI E CAMERON FIRMANO ACCORDO COMMERCIALE DA 17 MILIARDI

 

A 90 ANNI MUORE SEGREGATA DAI FIGLI

 

CHEN GUANBIAO OFFRE A MILLE POVERI PRANZO A CENTRAL PARK

 

DEBITO CORPORATE CINA SUPERA QUELLO USA

 

ALIBABA SVELA PROSPETTO PER IPO A WAL STREET

 

A PECHINO IN BUONA SALUTE FINO A 58 ANNI

 

PLA: SOLDATI PIU' GRASSI, BASSI E SCHIZOFRENICI, MA DIPLOMATI

 

MONDIALI, TRE MORTI PER NOTTI INSONNI 

 

ATTACCO 2013 A PIAZZA TIAN'ANMEN, 3 CONDANNE A MORTE

 

PBOC ESTENDE TAGLI REQUISITI DI RISERVA OBBLIGATORIA

 

OLTRE 300 BIMBI INTOSSICATI, CHIUDE FABBRICA CHIMICA

 

LI A LONDRA, RAGGIUNGEREMO OBIETTIVO CRESCITA 7,5%

 

PECHINO, NUOVE MISURE PER LA CRESCITA
RIPARTONO DA INFRASTRUTTURE

 

GUANGDONG, 3MILA IN MANETTE IN 4 MESI PER PROSTITUZIONE

 

EXPO: PADIGLIONE CINESE 4.590MQ ISPIRATI ALL'ARMONIA

 

CINA AL SECONDO POSTO AL MONDO PER OBESITA'

 

TUTTI GLI ACCORDI FIRMATI DURANTE LA VISITA DEL PREMIER

 

RENZI, RECUPERARE POSIZIONI E APRIRSI A INVESTIMENTI

 

SIGLATA CON ALIBABA COLLABORAZIONE STRATEGICA

 

DAL BRAZUCA AI PANNELLI SOLARI, LA CINA "CONQUISTA IL MONDIALE"

 

RENZI RIMONTA A PECHINO, «ITALIA CORRA DI PIU'»

 

L'ITALIA FORSE CAMBIA VERSO IN CINA

 

RENZI IN CINA: "ITALIA CORRA DI PIU', CON PECHINO DA PAROLE A FATTI"

 

DI GIOVANNI: AGENZIE BALUARDO "AFFIDABILITA'" MEDIA

 

HONG KONG CONTRO REVISIONE "UN PAESE, DUE SISTEMI"

 

DA ENEL A FINMECCANICA,FIRMATI ACCORDI CON AZIENDE CINESI

 

WORKSHOP EURASIA

ITALIA GUARDA A ORIENTE PER IL BUSINESS

 

PECHINO E VATICANO IN TRATTATIVE PER RIPRESA DIALOGO

 

CINA-VIETNAM: PECHINO DIFENDE PIATTAFORMA ISOLE CONTESE

 

WANG YI IN INDIA, FOCUS SU ENERGIA ED ECONOMIA

 

RENZI: AL VIA MISSIONE IN ASIA, DOMANI IN CINA

 

BANCA MONDIALE CRESCITA CINESE IN REGOLA

Fmi rivede stime al ribasso

 

CINA RESPINGE RAPPORTO SU DIFESA PENTAGONO

 

TIAN'ANMEN: ARTISTA GUO JIAN SARA' ESPULSO IN AUSTRALIA

 

LA CINA E I CULTI VIOLENTI

 

CALCIO: 50% GUANZHOU COMPRATO DA ALIBABA

 

4 GIUGNO, PECHINO RISPONDE A USA "CRITICHE IMMOTIVATE"

 

XINJIANG, 29 FERMI OPERAZIONE ANTI-TERRORISMO

 

TIAN'ANMEN: 25 ANNI FA LA STRAGE, PECHINO BLINDATA

 

DALAI LAMA E USA: CINA FACCIA CONTI CON TIAN'ANMEN


25MO TIAN'ANMEN: SEI SETTIMANE DI REPRESSIONE

 

MASINI: TROPPO PRESTO PER RIVISITAZIONE SUL 4 GIUGNO

 

TIAN'ANMEN 25 ANNI DOPO, BEJA: IL 4 GIUGNO

E LE PAURE DEL PARTITO

 

@ Riproduzione riservata